HomeBlogCome difendersi dall’inflazione: qualche suggerimento
come-difendersi-dall'inflazione

Come difendersi dall’inflazione: qualche suggerimento

Difendersi dall’inflazione è sempre stato un cruccio di tutti gli investitori e, oggi più che mai, questo tema è sulla bocca di tutti.

“L’inflazione è aumentata dell’X %“.

“Raggiunto il record storico degli ultimi X anni“.

Insomma, qualunque testata giornalistica, ente finanziario o istituzione non fa altro che parlare di inflazione e di come questa sia aumentata in maniera notevole.

Già, ma quali sono le cause dell’inflazione?

I motivi sono diversi, ma tra i più importanti possiamo citare:

  • rialzo del prezzo delle materie prime;
  • blocchi di forniture che rallentano la produzione;
  • una politica troppo espansiva.

Non solo: le chiusure legate al Covid e le successive riaperture hanno a dir poco scombussolato l’economia mondiale.

Se in un primo momento c’è stato un vero e proprio tracollo, successivamente abbiamo assistito ad una delle riprese più veloci mai registrate prima.

Per non parlare della liquidità immessa dai Governi e dalle Banche Centrali di tutto il mondo: un vero e proprio bagno di soldi!

Ecco quindi come l’aumento della domanda (favorito da una politica espansiva), connesso a problemi geopolitici e di produttività, ha portato l’inflazione a schizzare sempre più in alto.

Come difendersi dall’inflazione?

In passato abbiamo già affrontato questo tema e di come ogni inflazione sia diversa dalle altre.

In sostanza, se questa è accompagnata da una forte crescita, il consiglio è di privilegiare asset quali l’azionario.

Al contrario, se la crescita non c’è, gli investitori dovranno virare su altri  tipi di asset, come ad esempio oro, materie prime e immobiliari.

Al di là degli asset, quando si tratta di inflazione e di investimenti in generale c’è un altro aspetto da considerare prima di ogni cosa: la propria situazione personale.

Infatti nessun asset vi garantirà assoluta sicurezza se prima non avrete analizzato in maniera attenta fattori come: obiettivi, rendimenti, grado di rischio accettato, capitale a disposizione.

In tutto questo, il consulente finanziario indipendente è sicuramente la figura ideale in grado di programmare e progettare un investimento sicuro, sano e trasparente.

Un investimento che possa difendere i propri soldi dall’inflazione e (questo sì) far dormire sogni tranquilli.

 

Richiedi l’analisi gratuita dei tuoi investimenti e scopri quanto puoi risparmiare ogni anno.

Analisi finanziaria e gestione di portafoglio: un caso come il tuo

Difendersi dall’inflazione è sempre stato un cruccio di tutti gli investitori e, oggi più che mai, questo tema è sulla bocca di tutti. “L’inflazione è aumentata dell’X %“. “Raggiunto il record storico degli ultimi X anni“. Insomma, qualunque testata giornalistica, ente finanziario o istituzione non fa altro che parlare di inflazione e di come questa […]

Consulenza finanziaria indipendente: i vantaggi

Difendersi dall’inflazione è sempre stato un cruccio di tutti gli investitori e, oggi più che mai, questo tema è sulla bocca di tutti. “L’inflazione è aumentata dell’X %“. “Raggiunto il record storico degli ultimi X anni“. Insomma, qualunque testata giornalistica, ente finanziario o istituzione non fa altro che parlare di inflazione e di come questa […]

Perchè scegliere un consulente finanziario?

Difendersi dall’inflazione è sempre stato un cruccio di tutti gli investitori e, oggi più che mai, questo tema è sulla bocca di tutti. “L’inflazione è aumentata dell’X %“. “Raggiunto il record storico degli ultimi X anni“. Insomma, qualunque testata giornalistica, ente finanziario o istituzione non fa altro che parlare di inflazione e di come questa […]