HomeBlogI fondi Amundi e il loro andamento
andamento fondi amundi

I fondi Amundi e il loro andamento

Amundi è una società di asset management controllata da Crédit Agricole che il 1 ° gennaio 2010, insieme a Sociètè Générale per fusione dei loro asset management, dopo aver avuto il via libera dalla Commissione europea, danno vita alla società n° 8 al mondo per asset management e la prima in Europa come fornitore di soluzioni di risparmio e investimento per le reti bancarie al dettaglio.

Con l’acquisto finalizzato ad inizio del 2022 di Lyxor Asset Management, danno vita al secondo più grande provider di ETF in Europa.

Siamo partiti presentando il gestore oggetto di questo articolo. Nel corso della lettura andremo a vedere più da vicino ciò che spesso e volentieri troviamo all’interno del portafoglio di una persona che si interfaccia con il mondo Amundi.

Conviene investire in fondi Amundi? Cosa fare con i fondi Amundi? Scopriamolo.

I fondi Amundi

Le soluzioni di investimento Amundi sono sottoscrivibili presso le filiali del Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia e Unicredit. In aggiunta a queste figurano nonché i più importanti intermediari, tra i quali le principali reti di promozione finanziaria e private banking operanti in Italia.

Questa veste di promotore crea quella condizione che prende il nome di conflitto d’interesse. Nel caso in cui hai fondi in portafoglio che hanno come gestore Amundi, molto probabilmente sarai cliente di una di queste due banche.

Fondi comuni d’investimento vs fondi Amundi

Più dell’80% della gestione attiva viene sovraperformato dal suo mercato di riferimento nel lungo periodo. Questa percentuale, come riportato nella tabella seguente, può variare a seconda di dove investe lo strumento.

tabella fondi amundi

Il costo che viene applicato per la gestione di questi prodotti è circa del 2,5%. A confronto, ci sono prodotti che, avendo la stessa esposizione al mercato, verrebbero a costare circa 10 volte in meno.

Abbiamo visto a livello statistico quali sono le probabilità per cui un fondo comune, quindi anche un fondo Amundi, possa battere l’indice di riferimento. Ora andiamo ora a capire la qualità dei fondi, a livello commissionale, in tutto il mondo.

Lascio a te le conclusioni.

Amundi andamento

Facciamo un passo indietro e spieghiamo che cosa sono i fondi comuni d’investimento.

Immagina di avere di fronte a te un contenitore (indice di mercato), dove al suo interno sono presenti un numero finito di azioni (per esempio 100). Il gestore, che crea un fondo comune d’investimento, andrà a scegliere quelle che secondo lui tra le 100 azioni  potranno sovraperformare quell’indice di riferimento (contenitore).

Come hai visto all’inizio di questo paragrafo, sapendo di avere la probabilità e la statistica contro, per quale motivo dovresti investire in prodotti simili? Per quale motivo un consulente dovrebbe consigliare strumenti simili?

Minusvalenze e fondi Amundi

Cosa sono le minusvalenze?

Le Minusvalenze sono le perdite che realizziamo a seguito della compravendita di strumenti finanziari. Rappresentano un credito fiscale che puoi recuperare attraverso la compensazione con successive plusvalenze.

La gestione della fiscalità porta notevole valore aggiunto e rende ancora più efficiente il controllo sul tuo portafoglio. È un aspetto della pianificazione finanziaria a cui noi consulenti finanziari indipendenti diamo notevole importanza.

Minusvalenze in scadenza: come funzionano

Quando si decide di aprire un conto titoli, la banca applica il regime amministrato. In questo modo quest’ultima andrà ad occuparsi della parte fiscale e, dunque, sarà essa stessa a fare da sostituto d’imposta. Tu non dovrai inserire nulla nella dichiarazione dei redditi.

Nel momento in cui andrai a vendere uno strumento, si potranno verificare due casi:

  • vendi ad un prezzo maggiore rispetto all’acquisto e realizzi una plusvalenza (capital gain);
  • vendi ad un prezzo minore rispetto all’acquisto e realizzi una minusvalenza.

Hai bisogno di una mano per recuperare le tue minusvalenze? Fai l’analisi gratuita dei tuoi investimenti e scopri quanto puoi risparmiare ogni anno!

Come recuperare le minusvalenze da fondi Amundi

Come puoi recuperare queste minusvalenze generate dalla vendita di strumenti in perdita? Tutti gli strumenti finanziari disponibili sono utili per sfruttare questo credito d’imposta? Purtroppo no.

La fiscalità italiana fa una distinzione tra prodotti finanziari che generano “redditi di capitale” e strumenti che generano “redditi diversi“. Questa differenza non è solo nozionistica, ma anche fiscale, dal momento che le minusvalenze possono essere prodotte da tutti gli strumenti finanziari. Viceversa, possono essere recuperate solamente con strumenti che producono “redditi diversi”.

Generano “redditi di capitale”, quindi non possono compensare minusvalenze:

  • cedole obbligazionarie;
  • dividendi da azioni;
  • ETF;
  • fondi comuni d’investimento.

Generano, invece, “redditi diversi” e, dunque, consentono di recuperare minusvalenze:

fondi amundi

Sono strumenti utili da inserire in portafoglio?

Nel corso di questo articolo abbiamo voluto dare una panoramica generale sul mondo dei fondi ed in particolare del caso Amundi. Hai avuto modo di leggere le origini, le performance rispetto al mercato e anche la gestione delle minusvalenze.

È facile intuire come esistano sicuramente strumenti più efficienti da inserire nel proprio portafoglio.  Naturalmente, la selezione specifica dipenderà dagli obiettivi finanziari e dalle tempistiche di ogni singolo investitore.

Per il futuro, ti suggeriamo di considerare tutti gli elementi condivisi oggi, per una scelta finanziaria sempre più consapevole!

Hai già investito in fondi Amundi o strumenti simili? Ti consigliamo di fare un’analisi gratuita di portafoglio, per capire come migliorarne la loro gestione e garantire migliori performance.

3 investimenti per avere rendite mensili

Amundi è una società di asset management controllata da Crédit Agricole che il 1 ° gennaio 2010, insieme a Sociètè Générale per fusione dei loro asset management, dopo aver avuto il via libera dalla Commissione europea, danno vita alla società n° 8 al mondo per asset management e la prima in Europa come fornitore di […]

Come iniziare a investire correttamente

Amundi è una società di asset management controllata da Crédit Agricole che il 1 ° gennaio 2010, insieme a Sociètè Générale per fusione dei loro asset management, dopo aver avuto il via libera dalla Commissione europea, danno vita alla società n° 8 al mondo per asset management e la prima in Europa come fornitore di […]

Come iniziare a investire da giovani

Amundi è una società di asset management controllata da Crédit Agricole che il 1 ° gennaio 2010, insieme a Sociètè Générale per fusione dei loro asset management, dopo aver avuto il via libera dalla Commissione europea, danno vita alla società n° 8 al mondo per asset management e la prima in Europa come fornitore di […]