HomeBlogPensione commercianti: tutti i requisiti per ottenerla
commercianti in pensione

Pensione commercianti: tutti i requisiti per ottenerla

Pensione commercianti: approfondiamo i requisiti per la pensione commercianti.

Se anche tu sei titolare di una impresa, socio o lavoratore autonomo iscritto presso la gestione INPS commercianti? Quando puoi andare in pensione?

Pensione commercianti: requisiti per accedere alla pensione di vecchiaia

Come hai purtroppo avuto modo di sentire dire in giro, in questo specifico caso la pensione commerciante dipende da te:

  • dai contributi che versi;
  • dal reddito che avrai durante l’anno.

Anche per la pensione commercianti i requisiti sono stati nel tempo equiparati a quelli per accedere alla pensione tradizionale.

pensione per lavoratori autonomi

Per il 2024, e così fino al 2027, per poter accedere alla pensione di vecchiaia commercianti l’età è ormai fissa ai 67 anni. Questa età vale per tutti: uomini e donne, titolari di impresa e coadiuvanti.

Come per altri trattamenti, anche per le pensioni commercianti ci sono altri requisiti oltre all’età per chi ha iniziato a lavorare dopo il 1996. Nel caso del sistema contributivo è necessario infatti avere un’anzianità contributiva di 20 anni. Oltre a questo, l’assegno mensile al momento della pensione non deve risultare inferiore all’ammontare annuo dell’assegno sociale INPS.

Per il 2024 parliamo di €534,41 mensili lordi. Se non rispetti quest’ultimo requisito, la pensione ti verrà pagata a 71 anni, l’importante è che tu abbia almeno 5 anni di contributi effettivi.

Se sei nel sistema misto, quindi hai anche contributi versati prima del 1996, ti servono per forza 20 anni di contributi, o non riceverai alcuna pensione. Se hai versato almeno 20 anni di contributi e hai compiuto i 67 anni di età, puoi andare in pensione di vecchiaia, non ci sono altri requisiti.

Se ti senti già confuso e spaesato, è normale. Per formarti e consigliarti abbiamo preparato la migliore guida in assoluto del web sulle pensioni!

Pensione commercianti, requisiti per l’anticipata

Per la pensione commercianti, i requisiti per la pensione anticipata sono come sempre legati ai contributi versati.

Il limite, come per la gestione dipendenti, è fissato al possesso di 42 anni e 10 mesi di contributi per gli uomini. Per la pensione commercianti donne il requisito è di aver maturato 41 anni e 10 mesi di contributi.

Il requisito contributivo già per il 2019 doveva essere aumentato a 43 anni. Per fortuna, il decreto legislativo del 28 gennaio 2019 n°4 ha bloccato tale adeguamento: fino al 2026 puoi tirare un sospiro di sollievo e guadagni un anno per richiedere la pensione anticipata.

pensione-minima-commercianti

Se la contribuzione che hai alle spalle ricade tutta nel sistema contributivo, la pensione commerciante può essere richiesta anche a 64 anni, purché si abbia all’attivo 20 anni di contribuzione e si abbia una pensione pari ad almeno 3 volte l’assegno sociale.

Pensione commercianti donne

Riguardo alla pensione commercianti donne abbiamo visto come, a parte la misura anticipata, anche nel loro caso continua il processo di adeguamento alle pensioni commercianti uomini.

Le commercianti donne, in caso volessero anticipare la data della pensione, possono ricorrere a Opzione Donna. Si tratta di una possibilità per anticipare la pensione rispetto alle altre ipotesi, ma prima di chiederla è sempre bene fare tutte le valutazioni. Quali sono i requisiti? Leggi il nostro articolo calcolo pensione opzione donna.

Come si calcola la pensione commerciante

Per la pensione commerciante il funzionamento dei contributi è diverso rispetto a quello per la pensione dipendenti. A differenza di questi, i commercianti scontano un’aliquota contributiva calcolata su due diverse quote, una minima e una libera.

L’aliquota è però più bassa rispetto a quella tradizionale dei dipendenti ed è pari al 33%. Il che può risultare un paradosso, ma anche una misura di facilitazione per coloro che si trovano molto spesso a scontare il famoso il rischio d’impresa.

Noi ti consigliamo di costruirti una rendita integrativa. Così creerai la tua seconda pensione e ti assicurerai un reddito dignitoso da pensionato? Leggi il nostro articolo “Pensione integrativa: tutto quello che c’è da sapere”.

Come funziona la pensione commerciante

Ci si basa per iniziare su un reddito minimale su cui si calcolano i contributi da versare e che devono essere versati, nonostante il reddito sia inferiore a tale soglia minima.

Il reddito minimale è fissato di anno in anno. Se superato, si deve versare una quota aggiuntiva calcolata sull’eccedenza del minimale.

Questo contributo si chiama contributo a conguaglio, perché la somma viene considerata come acconto delle somme dovute sulla totalità del reddito prodotto durante l’anno. Su questo acconto segue poi il contributo a saldo che si calcola una volta stimato il reddito totale effettivo in sede di dichiarazione dei redditi.

Il reddito minimale per il 2024 è 18.415€ e su di esso si applica l’aliquota di prelievo. Detta aliquota è per quest’anno pari al 24,48%: perciò quest’anno se siete commercianti dovrete come minimo versare 4.515,43€.

Dettaglio sulla pensione commercianti

La pensione dei commercianti dipende molto da quanto verserete voi nel tempo o meglio da quali saranno i vostri redditi di impresa. Se i vostri ricavi saranno molto alti, non avrete modo di versare tantissimo.

Nel caso delle pensioni commercianti è previsto un massimale: come per la gestione dipendenti, oltre tale massimo non è più dovuta la contribuzione previdenziale commisurata.

Per il 2024 il massimale è pari a 91.680€ per gli iscritti prima del 1996. Al contrario, per i commercianti che hanno iniziato a versare dopo il 1996, il massimale contributivo è 119.650€.

quando vanno in pensione i commercianti

Gli elementi controversi

Nel caso dei commercianti il tasso di sostituzione è molto sfavorevole, a causa della aliquota di prelievo INPS più bassa rispetto a quella applicata ai lavoratori dipendenti. D’altra parte, molto dipende dal reddito di impresa che si dichiara e dai ricavi che si hanno.

Molti lavoratori autonomi commercianti arrivano alla pensione con un importo minimo o comunque molto inferiore al loro ultimo reddito. Pur avendo versato molti soldi ad INPS, che sembrano anche di più se escono direttamente dalle tue tasche, il pensionato ex commerciante non avrà mai una pensione alta.

Il problema diventa enorme se il calcolo della pensione viene fatto con il metodo interamente contributivo.

Come si può correre ai ripari? Un’analisi completa della tua personale situazione ti permette di avere un’idea di come procedere sia dal lato della pubblica sia dal lato della pensione complementare.

Sai che se la tua impresa è in crisi, potresti prendere l’indennizzo commercianti, per cessata attività e andare in pensione anche 5 anni prima?

È un metodo che si chiama “rottamazione della licenza”, ne hai sentito parlare? La normativa è complessa e poco conosciuta ma con la nostra call gratuita ti chiariremo tutto!

Calcolo pensione contributiva: come si fa?

Pensione commercianti: approfondiamo i requisiti per la pensione commercianti. Se anche tu sei titolare di una impresa, socio o lavoratore autonomo iscritto presso la gestione INPS commercianti? Quando puoi andare in pensione? Pensione commercianti: requisiti per accedere alla pensione di vecchiaia Come hai purtroppo avuto modo di sentire dire in giro, in questo specifico caso […]

A quanti anni si va in pensione?

Pensione commercianti: approfondiamo i requisiti per la pensione commercianti. Se anche tu sei titolare di una impresa, socio o lavoratore autonomo iscritto presso la gestione INPS commercianti? Quando puoi andare in pensione? Pensione commercianti: requisiti per accedere alla pensione di vecchiaia Come hai purtroppo avuto modo di sentire dire in giro, in questo specifico caso […]

3 trucchi per aumentare la pensione

Pensione commercianti: approfondiamo i requisiti per la pensione commercianti. Se anche tu sei titolare di una impresa, socio o lavoratore autonomo iscritto presso la gestione INPS commercianti? Quando puoi andare in pensione? Pensione commercianti: requisiti per accedere alla pensione di vecchiaia Come hai purtroppo avuto modo di sentire dire in giro, in questo specifico caso […]